targa 40 anniversario(1)

PEDALE AGUGLIANESE, UNA CORSA CHE DURA DA 40 ANNI

Tutto iniziò grazie ad un gruppo di amici tra cui Roberto Caimmi, Mario Pierini, Giuseppe Zoppi, Mario Taccalite, Giorgio Tamburo, che nel lontano 1972 nel clima di austerity che impediva di circolare con la macchina di domenica, decisero di trovare un’alternativa, fondando l’allora A.P.A., Associazione Polisportiva Agugliano Sezione Ciclismo, poi tramutata in Asd Pedale Aguglianese. Il primo presidente è stato Giorgio Tamburo, seguito da Piergiorgio Polenta, Umberto Angeletti,  Stefania Angeletti, fino all’attuale “numero uno”, Pietro Moretti in carica dal 1998. In una storia 40ennale, eventi ed aneddoti sono infiniti, ma alcuni di questi hanno lasciato un segno: l’attività agonistica per i ragazzi svolta dal 1989 al 2003, l’organizzazione di gare nel settore juniores e dilettanti dal 1982 al 1986, cicloturistiche, gran fondo, il passaggio del giro d’Italia negli anni 1994 e 1995 e una tappa della classica Tirreno Adriatica con arrivo a Chiaravalle; il gran premio presenze, la maglia rosa, tanti flash entusiasmanti. Tra le attività istituzionali, le numerose uscite sociali con il coinvolgimento delle famiglie, le numerose escursioni in varie località della nostra bella Regione, ma soprattutto le mitiche scalate ai passi Dolomitici dello Stelvio (prima uscita fuori dai confini marchigiani nel 1986) e poi al Pordoi, Sella, Fedaia e Marmolada. Ma ci  sono stati tre importanti eventi destinati a restare nella storia del pedale e di Agugliano. Il giubileo del ciclista nel 2000, un viaggio in bici da Agugliano a Roma nei giorni 14-15-16 luglio, con la partecipazione di un folto gruppo; la Agugliano-Jonage del 3-10 luglio 2008, quando sei ciclisti ed un accompagnatore dopo 1150 km hanno raggiunto la Francia in occasione del gemellaggio. E poi, il recente pellegrinaggio a Lourdes, dal 31 luglio al 10 agosto scorso, percorso da 11 atleti e tre accompagnatori che hanno coperto i 1649 km fino al noto Santuario. Di strada ne abbiamo fatta tanta sotto tutti i punti di vista (!) e tanta ne dobbiamo ancora fare se vogliamo cogliere altri importanti obiettivi sociali e sportivi. L’associazione coglie l’occasione per ringraziare tutti i concittadini, le istituzioni,  i tesserati, i simpatizzanti, le associazioni e coloro che hanno contribuito al raggiungimento dei 40 anni di attività, per festeggiare questo evento, domenica 2 Dicembre il Pedale Aguglianese ha riunito presso il circolo "la Boccia di Camerata Picena oltre duecento persone tra soci e simpatizzanti. Durante la festa la società ha voluto ricordare i suoi quarant'anni di attività con una con una significativa e alle volte anche commovente cerimonia di premiazione,  ricordati con un quadro realizzato per l'occasione con la scritta "UNA CORSA CHE DURA DA QUARANT'ANI"  tutti i Presidenti e dirigenti che in questi anni  hanno guidato la Società particolarmente commoventi i momenti della premiazione in memoria di Roberto Caimmi uno dei fondatori e pilastro dell'associazione fino alla sua immatura scomparsa,  in memoria Giorgio Tamburo primo Presidente del gruppo, Mario Taccaliti e quella del presidentissimo che è rimasto nei nostri cuori Umberto Angeletti,   a seguire in memoria di  Vincenzo Paglialonga, Antonio Capomagi e Gianni Agostinelli.  Poi premiati altri dirigenti che nel tempo hanno  collaborato alla gestione della società; Piergiorgio Polenta che ha ricoperto la carica di presidente,Mario Pierini e Giuseppe Zoppi soci fondatori, Stefania Angeletti  anche lei ha ricoperto la carica di Presidente e i collaboratori Giancarlo Togni, Gianfranco Montesi, Luigi  Raffaeli, Franco Lucioli, Ivo Stimilli, Sauro Zagaglia, Sandro Pelonara , Damiano Montesi e infine  l'attuale presidentissimo in carica Pietro Moretti. Infine la premiazione dell'attività svolta nel 2012, il gran premio presenze  a Gianluca Biondi, trofeo maglia Rosa e Ciclamino strada a Sebastiano Pierantoni, trofeo maglia Verde e maglia ciclamino  MTB a Riccardo Pieroni ,  Una premiazione particolare  per Tiziana Duranti che ha conquistato con sette durissime gran fondo il Prestigio 2012. In occasione della festa una premiazione speciale per gli  atleti che hanno partecipato al pellegrinaggio Agugliano Lourdes dal 31Luglio al 9 Agosto 2012, un sogno realizzato da: Leonardo Bianchelli, Donatella Fredducci, Alberto Oreficini, Damiano Montesi, Pietro Moretti,Oliviero Magellano, Antonio Secchi, Vinicio Murri, Gionni Tesei,  Ivo Stimilli, Sebastiano Pierantonin e Bruno Cenci, Fausta Giangiacomi e Maria Vaccarini per il supporto tecnico. Infine un ricordo dell'anniversario a tutti gli Sponsor :  Eusebi Impianti, Falegnameria Fagioli Roberto, Materiale Edile Spadaro Uncini,Edilscavi, Panificio Sestilli,Ditta Runners, Prima Copia Office Solutions, M&R Consulenza per L'Azienda, Prodotti Farmaceutici Bernacchia Gabriella, Ascab - Assemblaggi e  Cablaggi, Farmacia del dott. Angelo Capponi di Camerata Picena e il Sig. Matteo Compari rappresentante della soc. Massigen. Ospiti alla festa del Peale  Aguglianese, il Sindaco di Agugliano Sauro Lombardi, L'assessore allo Sport Lamberto Cionna,  il Presidente Provinciale della Federazione Ciclistica Italiana Tania Belvederesi, i Presidenti della Croce Gialla Nevio Cionna e dell'AVIS Graziano Stacchiotti, un rappresentante della Polizia Locale, il Coordinatore del gruppo di Protezione Civile Alberto Polenta  e il giornalista sportivo Paolo Piazzini. L'organizzazione del pranzo è stata curata dal Service di Emilio Ricciuotti & C. e dal suo staff con la collaborazione  delle ghiottonerie di Alessandro Lardini.

2017
ALTRO SOGNO REALIZZATO!!!!
TOUR IN BICI DA AGUGLIANO AD AUSCHWITZ
Luglio - Agosto 2017


Compiuta l'impresa del Pedale Aguglianese: dal comune marchigiano ad Auschwitz in bicicletta
394739_Cfakepathpedale._ralf394743_pedale4_ralf
394741_pedale2_ralf

06/08/2017 - 1600 km coperti in 9 giorni dagli 11 ciclisti che si sono cimentati nella prova che li ha visti attraversare Italia, Alpi austriache e le vaste pianure europee fino alla meta Polacca. Tutto con lo sponsor della Croce Gialla di Ancona sulla tuta.
Il connubio morale tra le due associazioni, nato prima della partenza (http://vivere.biz/aLut) si è compiuto con la consegna al direttore del museo del Campo dello stemma della Croce Gialla di Ancona, portato in omaggio dagli atleti del Pedale. Il gagliardetto verrà conservato presso il museo con gli stemmi delle altre associazioni che hanno voluto negli anni manifestare la propria solidarietà ed impegno nel ricordo.
La fine di un viaggio pieno di difficoltà ed emozioni, che si conclude con una profonda riflessione dei partecipanti, che ancora nelle divise rosso fuoco attraversano i viali incorniciati dal filo spinato del tristemente noto campo. A spiegarci perché è importante compiere un'impresa del genere sono i volontari della Croce Gialla, che fin dall'inizio hanno pubblicato i progressi dei ciclisti nel loro lunghissimo viaggio: “Siete stati grandi ragazzi, complimenti a nome di tutti i nostri volontari che , come voi, ogni giorno non si arrendono..mai!” Si legge nella pagina Facebook dell'associazione dorica, felice di riconoscere nella determinazione dell'impegno del Pedale lo stesso spirito che li anima nel loro servizio.

I Protagonisti

Mariano Giaccaglia detto Mario (il Quintana de Guia) - Pietro Moretti (il Presidente) e Vinicio Murri (lo Zio). I più anziani del gruppo....oltre 215 anni in 3. Una vera impresa per questi 70enni di acciaio. Complimenti a loro e alla loro forza di volontà
20637800_1922492447764802_1047524848985749062_n20638419_1922492491098131_5712502678694489380_n20663947_1922492411098139_4128682401840381414_n
Devis Candi (detto ma......mma) e Laura Massei (La piccinina). I più giovani del Gruppo....19 e 18 anni rispettivamente. Una sorpresa per loro riuscire ad arrivare a destinazione.....ma anche per noi. Bravissimi
20664555_1922498017764245_7001850146045199552_n20638463_1922498087764238_1093539874611904070_n
Damiano Montesi (il capitano) - Alberto Oreficini (il sarto) - Giancarlo Ariste (Tiro io a testa bassa) - Roberto Pisani (La maglia a pois) . Le loro chiacchiere e le loro urla ci hanno accompagnato per tutto il viaggio. Senza di loro gare un viaggi o non ha senso......
Sopportabili basta "stare a destra".
20638428_1922541791093201_4551512101819348394_n20638855_1922541877759859_8535794181294228344_n

20663698_1922541961093184_1775114617367898087_n20638187_1922542027759844_3759788831581506163_n
William Montali (l'affamato) e Maurizio Lucconi (lo straniero). Giocherelloni. Con i loro post - scherzi e provocazioni hanno tenuto alto il morale del gruppo. Compagni di camerata......ormai collaudata.....non è il primo viaggio che fanno assieme. NON PRENDIAMO INIZIATIVE è il loro motto.
20663803_1922557677758279_7511455818748643079_n20638261_1922557851091595_3986540628516083075_n
Filomena Martorano (detta Maria) - Nadia Murri (La Zia) - Sandra Martinelli (La ballerina) - Sandra Massei (l'autista) e Eleonora Lucchetti (La moie del sarto).....i nostri angeli custodi. Le nostre assistenti di lusso. Ci hanno supportato e soprattutto sopportato x 8 gg......stoiche è insostituibili. Grazie
20638648_1922526984428015_6923835207267610425_n20638258_1922527031094677_7592480693657330595_n
20621841_1922527061094674_8660006769711391326_n20637795_1922527091094671_7454147122449009845_n20638826_1922527147761332_8438878813612554979_n

2016
Agugliano-Roma, il pellegrinaggio del Giubileo 2016

Nuova avventura per i temerari del Pedale Aguglianese. Agugliano-Roma, il pellegrinaggio del Giubileo 2016. Partiti da Agugliano in 11 ciclisti (comprese le new entry i giovanissimi Dennis e Laura della squadra facevano parte i veterani Vinicio Murri, Giancarlo Aristè, Pietro Moretti, Damiano Montesi, Lucconi Maurizio, Alberto Oreficini, Roberto Pisani, Marco Stecconi e Mariano Giaccaglia) e 9 accompagnatori con 2 pulmini ed un ammiraglia al seguito. Percorsi 300 km con tappa a Narni da dove siamo ripartiti sotto la pioggia, con un dislivello di circa 2700 metri. Anche questa è fatta. Piazza San Pietro conquistata. Un grande gruppo di amici, un altra bellissima avventura.
13728968_1390233884323997_7852387887638861309_n13769586_1390231534324232_4021414833351583889_n

2015
ALTRO SOGNO REALIZZATO!!!!
TOUR PELLEGRINAGGIO IN BICI DA AGUGLIANO A MEDJUGORIE Luglio - Agosto 2015

IMG_0057
IMG_0063
IMG_0060


2014
TOUR DE FRANCE! NO VIAGGIO A JONAGE
TOUR PELLEGRINAGGIO IN BICI DA AGUGLIANO A JONAGE Luglio 2014

IMG_0065

2012
UN SOGNO REALIZZATO!!!!
TOUR PELLEGRINAGGIO  IN BICI DA AGUGLIANO A LOURDES 31 Luglio - 9 Agosto 2012

LOURDES 748
Un particolare complimento da parte di tutto il gruppo a Donatella l’unica donna del Pedale Aguglianese ad aver concluso tutte le tappe in bicicletta.                   
Brava ma che dire bravissima!!!!!!!


Pasted Graphic
A qualcuno tutta questa strada non è bastata!!!            
Anche la scalata del Tourmalet !!!!!!!

1 Aprile 2012
Col du Tourmalet

Targa ricordo in occasione del pranzo sociale

IMG_1354